L’ITALIA CHE NON SI VEDE Rassegna itinerante di cinema del reale


untitled

Mercoledì 22/12/10 alle ore 21.30 inizia la seconda edizione de “L’Italia che non si Vede”  presso la sala teatro della chiesa di Regina Pacis, ingresso Via Paolessi.

 

Il Circolo Arci Underground propone quattro proiezioni dedicate al film-doc che raccontano la nostra Italia con l’obiettivo puntato su ciò che a volte è solo la notizia di un giorno, ma che coinvolge e racchiude la vita di un singolo, di una  comunità, di un intero paese, l’italia appunto, nascosta dalla non informazione.

 

Programma:

 

22/12/10 ore 21,30 “Tajabone” regia di Mereu. Film su un’Italia che cambia colta e vista dagli adolescenti.

 

29/12/10 ore 21.30 “Il Sangue Verde” di Segre, la voce dei braccianti africani che hanno manifestato a Rosarno contro lo sfruttamento e la discriminazione.7 volti, 7 storie un’unica dignità

 

05/01/11 ore 21.30 “E’ stato morto un ragazzo” di Vendemmiati, documentario-inchiesta sulla morte di Federico Aldrovandi

 

12/01/11 ore 21.30 “Magari le cose cambiano” regia di Segre è un film sulla dignità di uomini e soprattutto donne che hanno ancora il coraggio di non accettare ingiustizie sociali e guerre tra poveri.