SEMINARIO NAZIONALE ARCI AMBIENTE


PROGRAMMA DEFINITIVO SEMINARIO

 

GIOVEDì 17 NOVEMBRE – APERTO AL PUBBLICO
17.30 / 20.00
Dibattito pubblico
La società dei beni comuni
Fabio Melilli presidente Provincia di Rieti
Ugo Mattei autore di “Beni comuni, un manifesto” Laterza
Stefano Bartolini autore di “Manifesto per la felicità” Donzelli
Paolo Beni presidente nazionale Arci
IL RESTO DEL SEMINARIO VUOLE ESSERE UN MOMENTO DI RIFLESSIONE INTERNO ALL’ASSOCIAZIONE, NON SARA’ APERTO AL PUBBLICO. CREDIAMO SIA COMUNQUE INTERESSANTE DESCRIVERE IL PROGRAMMA.

 

Venerdì 18 novembre
9.30/10.00
La convivenza lezione sulla giustizia climatica
Giuseppe De Marzo autore di “Buen Vivir” Ediesse
10.30/13.00
La dignità discussione sulla sovranità alimentare
Andrea Ferrante autore della post-fazione di “L’Europa e il ritorno dei contadini” Jaka Book
Interviene Edivan Oliveira dos Reis Movimento Sem Terra Brasile
15.00/16.00
La rete lezione sulle economia di transizione
Alberto Zoratti autore di “Wto. Dalla dittatura del mercato alla democrazia globale” Emi.
Massimo Scalia autore di “Nucleare, a chi conviene?” Con G. Mattioli, Edizioni Ambiente
16.30/19.00
La vicinanza discussione sul ciclo dei beni: produzione, trasporti, rifi uti
Alberto Castagnola autore di “La fi ne del liberismo” Carta
Andrea Satta e Agostino Ferrente presentano “Il palco a pedali dei Tetes de Bois”
Sabato 19 novembre
09.30 / 10.00
La lentezza lezione sulla mobilità sostenibile
Paolo Berdini autore di “La città in vendita” Donzelli
10.30 / 13.00
La cultura discussione su territorio e paesaggio
Adriano Labbucci autore di “Camminare una rivoluzione” Donzelli
15.30 / 16.00
La democrazia lezione sull’acqua dopo il referendum
Marco Bersani autore di “Come abbiamo vinto il referendum” Edizioni Alegre
16.30 /19.00
La socialità discussione sulla ricostruzione comunitaria
Carlo Patrizio autore di “Manuale di Bioedilizia” Legislazione Tecnica
Domenica 20 novembre
Palazzo Dosi, Piazza Vittorio Emanuele
09.30 / 11.30
Assemblea fi nale
12.00
Degustazione a cura dei produttori locali e Slow Food.
Cucina Alessia Galletta, selezionata nazionale Gastronomia
per la Biennale dei Giovani Artisti dell’Europa e del Mediterraneo