RICHIESTA URGENTE IMPEGNO STRAORDINARIO SULLA LA RACCOLTA FIRME PER L’ACQUA PUBBLICA IN EUROPA


È partita in Italia la raccolta delle firme online dell’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) per l’acqua pubblica.
L’iniziativa dei cittadini europei è un nuovo strumento introdotto dal Trattato di Lisbona ed entrato in vigore ad aprile del 2012. Esso consente ai cittadini ed alle organizzazioni della società civile di proporre alla Commissione Europea un’iniziativa legislativa.
Devono essere raccolte un milione di firme in almeno sette paesi dell’Unione Europea nell’arco di 12 mesi. Lo strumento di democrazia diretta riveste fondamentale importanza in un momento in cui l’acqua continua a essere privatizzata e mercificata, nonostante le Nazioni Unite l’abbiano dichiarata un diritto umano universale.
Dal sito web si può scaricare il video e i materiali da diffondere in rete su come è strutturata l’iniziativa e su quali sono gli obiettivi da raggiungere, nonché tutti gli aggiornamenti e le news in proposito.
È importante utilizzare questo strumento per rafforzare l’azione comune del Movimento Europeo per l’Acqua e per portare in Europa la voce dei 27 milioni di italiani che il 12 e 13 giugno hanno votato per la gestione pubblica del servizio idrico.
Per maggiori informazioni
Potete anche firmare la petizione on line qui.
Oppure scaricate ilModulo Raccolta Firme, stampatelo e riempitelo e portatelo all’Arci in Via Centuroni 39 – Rieti

 

WaterRight_ logo-blu (1)